Tieniti aggiornato sui miei

Home > Blog

31.03 2015

Conferenza Palazzo dei Gruppi alla Camera dei Deputati


In questo articolo troverai il contenuto del mio intervento al Palazzo dei Gruppi della Camera dei Deputati, in occasione dell'evento "Alimentazione, salute e ambiente".

Il tema è ormai di interesse politico, e potrei anche dire finalmente; l'impatto dei nostri stili di vita, in particolare quello alimentare, non può che essere trattato con la giusta attenzione da parte delle istituzioni. I numeri e i dati raccolti in anni di studi, dimostrano chiaramente come le scelte che tutti noi facciamo al supermercato siano condizionanti lo stato di salute del nostro pianeta e non solo..

La produzione di carne, per esempio, ha un costo in termini di risorse idriche, territoriali e di inquinamento elevatissimo; il pianeta non può sostenere una tale attività anche e soprattutto in funzione del fatto che, civiltà e popolazioni molto numerose come quelle cinesi, indiane e brasiliane, stanno aumentandone i consumi; la FAO ha già fornito importanti documentazioni a riguardo e i risultati sono tutto tranne che rassicuranti (a breve ti farò vedere qualche documento ufficiale). Tieni anche presente che, come ho già scritto in un articolo precedente "Gli svantaggi del mangiare animali", il mangiare carne non è necessario al sostentamento della vita umana, ma al contrario ne è fonte di malattia per svariati motivi; possiamo vivere senza tranquillamente e anche meglio, su questo non c'è più nessun dubbio. Voler tenere la testa sotto la sabbia per non vedere come si possa essere responsabili di quanto magari, a parole, reputiamo sbagliato, non è certamente un comportamento saggio e proficuo; contrariamente, fare scelte di cambiamento, superando blocchi culturali, sociali e/o interiori, è il vero modus operandi di chi ha la volontà di trasformare una condizione errata e dannosa, in una realtà favorevole a tutti; rimanere attaccati a vecchi schemi e comportamenti, solo perché si ha paura di correre il rischio di sentirsi allontanati, diversi e fuori luogo non è più un motivo reale. Negli ultimi anni, sempre più persone (7-8 milioni solo in Italia), hanno scelto consapevolmente di modificare la propria alimentazione a favore di cibi vegetali; esistono realtà associative e gruppi di lavoro, in cui si possono trovare riferimenti, punti di incontro e di svago oltre ad amici con i quali condividere pensieri, riflessioni, sogni e speranze. Quindi Consapevolezza avanti tutta!....e buona lettura.

"Buongiorno a tutti, come prima cosa vorrei ringraziare il Deputato Mirko Busto e il suo staff per aver creato questo importante evento ed aver portato in sedi istituzionali nazionali, un tema di così alto spessore e a forte impatto economico-sociale.

Mi presento, sono il dott. Luca Mongiardini Chinesiologo professionista, mi occupo prevalentemente di rieducazione motoria e posturale, di educazione alimentare a base vegetale, e più in generale di stili di vita, che oggi potremo definire "sostenibili". Su delega del Presidente, il dott. Michele Riefoli, che porta a tutti i suoi saluti, sono qui, in qualità di Segretario, in rappresentanza dell'associazione Ottavo Senso. Ottavo Senso è un'associazione giovane anzi, direi appena nata, ma che ha raccolto tra i suoi Soci Fondatori, dislocati e presenti in molte regioni d'Italia, persone che da molto tempo, negli anni, hanno contribuito alla divulgazione di una nuova Consapevolezza; Michele Riefoli, il Presidente, ne è il giusto rappresentante vista la ormai trentennale esperienza in questo settore.

Ottavo Senso ha finalità educative, formative, divulgative e di ricerca scientifica sui temi della Consapevolezza del Benessere a 360° (o Olistico), ovvero incentrate sull'adozione di stili di vita salutari basati sui pilastri fondamentali del benessere quali: l'alimentazione naturale a base vegetale, l'attività fisica ed l'educazione posturale, la consapevolezza della mente e dei suoi schemi (il buon umore) e il benessere sociale.

Ottavo Senso è consapevole infatti, che il risultato finale delle nostre azioni determinerà lo stato di salute in cui potremo vivere; proprio per questo riconosce nella salute non una scienza esatta, ma un'arte; cioè la capacità di saper mettere in atto nel modo corretto, quelle pratiche salutari, nel giusto equilibrio, affinché, le stesse, possano avere un impatto positivo sulle funzioni organiche che regolamentano e determinano il nostro stato di benessere.

Ottavo Senso ha la consapevolezza di quanto sia importante lo sviluppo e la crescita delle varie sensibilità personali, siano esse rivolte alla salute, agli animali e all'ambiente, al sociale, alla politica e all'economia; ma ancor di più OS sa, che quando a fare le scelte ci sono Coscienze/Esseri consapevoli, le scelte stesse saranno giuste contemporaneamente per ognuna delle sensibilità e degli aspetti della vita. L' orientamento dell'alimentazione verso cibi di origine vegetale, integrali, freschi e di stagione, ne è una manifestazione esemplare di quanto appena affermato; in questo periodo storico, dopo studi, ricerche, dossier e documentazioni raccolte, abbiamo potuto misurare e quantificare quale sia l'impatto delle nostre scelte quotidiane nei vari ambiti della vita.

Mangiare a base vegetale è giusto per noi e per la nostra salute (saremo tutti un po' meno malati), per gli animali che non saranno più vittime innocenti, per l'ambiente che riusciremo a tutelare e che a sua volta ci darà cibi più sani, per il sociale perché così avremo modo di soddisfare la necessità di cibo di molte persone che non ne hanno facile accesso, per la politica che potrà orientare gli sforzi economici in settori diversi e in difficoltà (mi vengono in mente le scuole, gli ospedali e il patrimonio artistico e ambientale) e per l'economia perché tutto questo si trasformerà in opportunità di lavoro e nella creazione di un mercato ancora poco sviluppato (agricoltura naturale, biologica, biodinamica, sinergica, ecc.).

Ottavo Senso vuole dare il suo contributo nella eventuale progettazione di programmi ed eventi condivisi finalizzati alla divulgazione di una più diffusa consapevolezza sulla relazione fra Salute Fisica e Ambientale, stili di vita sostenibili e su tutto ciò che può trasformare lo status-quo in un nuovo modello di vita; siamo coscienti di quanto si possa fare insieme e di come le forze ben coordinate e supportate, siano più efficaci di un lavoro individuale, seppur importante, ma lasciato alla singola inventiva.

Concludo esprimendo un concetto che riconosco essere parte del mio sentire più profondo, ovvero credo, che se è vero, che noi umani siamo la razza sul pianeta a cui è stata data la forma di coscienza più evoluta, allora siamo anche tenuti in maggior misura, rispetto a tutte le altre forme di vita, a fare scelte importanti quanto difficili per garantire a tutti gli Esseri abitanti del pianeta, di poter godere della bellezza e della ricchezza che questa Terra ci presenta e ci regala ogni giorno."

Commenti

Contattami ora
e dimmi cosa
posso fare
per te!

@ Contattami ora!







I dati raccolti saranno utili a soddisfare più velocemente le tue richieste, a migliorare i nostri servizi e a poterti comunicare le nostre novità. Leggi l'informativa sulla privacy.

Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing nell'interesse proprio come indicato nell'informativa che precede.

Presto il consenso all'attività di profilazione descritta nell’informativa che precede per le finalità ivi indicate.


Master Veganic Interessato? Vieni a scoprire di cosa si tratta.

Dove Opero

> <
  • Studio Riefoli
    via Desenzano 8,
    20146 Milano (MM1 Gambara)
  • Associazione Coscienza e Salute
    Via Desenzano 8, Milano

    Docente corsi di Pancafit group
    (orari: lunedi 18,30-19,30 e giovedì 19-20)
  • Circolo dell'Amicizia
    Via Fernando Santi 8, Milano

    Docente corsi di Educazione Posturale Globale
    (orari Venerdi dalle 10 alle 11)
  • Accademia Ayurvedica
    Via Gramsci 10, Novi Ligure

    Docente corsi di Educazione Posturale Globale
    (orari Mercoledi 17-18 e 18,45-20,00)
  • Circolo Culturale G3,
    Novi Ligure

    Docente corso di Educazione Posturale Globale
    (orari Mercoledi 11-12)
  • Via Gramsci 10, Novi Ligure
    Accademia Ayurvedica
  • Via Fernando Santi 8, Milano
    Circolo dell'Amicizia
  • Centro Ouroboros,
    Via Renata Bianchi 36, Genova

    Docente corso Educazione Posturale Globale

Vivere sani è un diritto!

è giusto ed è un obiettivo da raggiungere.

Contattami ora !

Seguimi su