Tieniti aggiornato sui miei

Home > Blog

14.10 2016

Onnivori per adattamento


Pochi giorni fa, a pranzo con amici, chiacchierando di alimentazione e connessi, mi si ripresenta per l'ennesima volta il pensiero/convinzione che "l'uomo è onnivoro e lo dimostra il fatto che ci siamo adattati nel corso del tempo a mangiare carne".

PREMESSE
Considerando come criterio orientativo primario l'anatomia e la fisiologia, ritengo più verosimile cercare risposte seguendo questa strada. Inoltre, al netto di tutte le teorie e le ipotesi, conta sempre la riprova dell'esperienza vissuta qui, nel tempo presente. Se adotti un certo regime alimentare, di esso potrai sperimentare vantaggi e svantaggi, valutando indubbiamente meglio in merito alla natura del tuo organismo e le sue preferenze.

APPLICAZIONE DEL CONCETTO DI ADATTAMENTO
Provo ad applicare il concetto di adattamento ad un altro aspetto che sta impensierendo ultimanente il mondo della sanità: l'antibiotico resistenza. Devo essere breve ed elementare, quindi salterò dei pezzi, ma sono convinto che ci capiremo. Grazie alla capacità di adattamento del nostro sistema mente/corpo e dei batteri che in esso e con esso vivono, dopo una somministrazione prolungata e spesso inutile o se preferisci eccessiva di tali farmaci, in questi anni si stanno manifestando, su ampia scala, grosse difficoltà di risposta agli antibiotici. Gli antibiotici, nati per bloccare, rallentare o uccidere la proliferazione batterica, utili certamente per molte cose, hanno controindicazioni e non sono immuni dalla capacità del sistema batterico di trovare modifiche genomiche. Ora, se tra centinaia/migliaia di anni i nostri posteri dovesso valutare la loro natura in base al concetto di adattamento, dovrebbero considerare plausibile che siamo fatti per asssumere antibiotici. Chi vive il nostro tempo sa che affermare una cosa del genere è assolutamente falso. L'antibiotico è un ausilio introdotto a tutela della nostra salute in difesa da "aggressioni batteriche". Il fatto che ci si stia abituando non è un criterio che certifica la nostra natura di "antibiovori" , ma semmai è considerabile come un problema in più da risolvere.

MORALE
L'adattamento è una caratteristica di tutti i corpi. La carne come l'antibiotico e tante altre cose a cui "ci si è abituati", non rientrano tra le naturali fonti di sussistenza alimentare. In ottica posturale adattarsi significa compensare ad un disagio: ho male ad una caviglia quindi zoppico, ho male al collo quindi lo muovo poco, ecc. Tali adattamenti non sono da considerarsi naturali se per naturale si intende giusti, corretti o da perpetrare, sono solo sistemi di sopravvivenza in assenza del migliore equilibrio. In passato, per sopravvivenza ad ambienti inospitali, guerre, carestie, miseria, malattie infettive (disagi) si è dovuto compensare anche attraverso l'utilizzo di cibi non elettivi, i quali, seppur non ideali per la nostra anatomo-fisiologia, ci hanno permesso di superare le difficoltà. Oggi, anno 2016, non si è più in quelle condizioni; per mangiare basta andare al supermercato, dove di certo non mancano alimenti più consoni alla nostra natura. Provare per credere! Sono certo che se ti chiedessi di vivere la vita zoppicando in assenza di dolore, quindi senza necessità, mi diresti di no; lo troveresti assurdo, inutile e guarda un pò, anche DANNOSO. Perché con l'alimentazione non si è liberi di osservare con distacco come faremmo con tanti altri aspetti della vita? La risposta è dentro di te.

Commenti

Contattami ora
e dimmi cosa
posso fare
per te!

@ Contattami ora!






Acconsento al trattamento dei miei dati personali e dichiaro di aver preso visione del testo sul trattamento dei dati.

Master Veganic Interessato? Vieni a scoprire di cosa si tratta.

Dove Opero

> <
  • Studio Riefoli
    via Desenzano 8,
    20146 Milano (MM1 Gambara)
  • Associazione Coscienza e Salute
    Via Desenzano 8, Milano

    Docente corsi di Pancafit group
    (orari: lunedi 18,30-19,30 e giovedì 19-20)
  • Circolo dell'Amicizia
    Via Fernando Santi 8, Milano

    Docente corsi di Educazione Posturale Globale
    (orari Venerdi dalle 10 alle 11)
  • Accademia Ayurvedica
    Via Gramsci 10, Novi Ligure

    Docente corsi di Educazione Posturale Globale
    (orari Mercoledi 17-18 e 18,45-20,00)
  • Circolo Culturale G3,
    Novi Ligure

    Docente corso di Educazione Posturale Globale
    (orari Mercoledi 11-12)
  • Via Gramsci 10, Novi Ligure
    Accademia Ayurvedica
  • Via Fernando Santi 8, Milano
    Circolo dell'Amicizia
  • Centro Ouroboros,
    Via Renata Bianchi 36, Genova

    Docente corso Educazione Posturale Globale

Vivere sani è un diritto!

è giusto ed è un obiettivo da raggiungere.

Contattami ora !

Seguimi su